BANDO A SPORTELLO 2017 – finanziamenti per l’acquisizione di servizi “Cloud Computing”

download (5)
Featured

BANDO A SPORTELLO 2017 – finanziamenti per l’acquisizione di servizi “Cloud Computing”

 

La Regione Umbria ha pubblicato il bando per finanziare le aziende interessate all’ACQUISIZIONE DI SERVIZI DIGITALI IN MODALITÀ CLOUD COMPUTING E ALLO SVILUPPO DELL’E-COMMERCE.

BENEFICIARI: Piccole e Medie Imprese (PMI) ubicate nel territorio della Regione Umbria che realizzino interventi nei settori dell’Artigianato, Commercio, Turismo, Industria, Servizi, altri settori;

SERVIZI FINANZIABILI:
A)     (COMPONENTE OBBLIGATORIA) SERVIZI DIGITALI EROGATI IN MODALITÀ CLOUD COMPUTING COME:
–        servizi informatici infrastrutturali IaaS (Infrastructure as a Service)
–        servizi digitali PaaS (Platform as a Service)
–        servizi applicativi SaaS (Software as a Service)
Nel dettaglio sono ammissibili i seguenti servizi in Cloud:
virtual server, storage, software per l’Office Automation, piattaforme SW di cooperazione: discussione, condivisione, condivisione documenti, etc., software Intelligence, sistemi di gestione flotte, sistemi in ambito Internet Of Things (IOT), etc., SW per la Gestione dei processi aziendali (Amministrazione e attivo e passivo, rimborsi spese, budgeting e analisi dei costi, gestione fiscale, gestione finanziaria, redazione bilanci, ecc.), Gestione del personale, Gestione della produzione (pianificazione, MRP, scheduling), Project Management (PM), Reportistica e Business Intelligence (BI), etc., – gestionali: ERP (Enterprise Resource Planning), sistemi di Business – finanza gestione ciclo 5 11 – piattaforme per il CRM – Customer Relationship Management (gestione delle relazioni con il consumatore), sales force automation (gestione della forza vendita), SCM – Supply chain management (gestione delle relazioni con i fornitori e la filiera), etc., sistemi e-commerce, software per sistemi embedded, sistemi di progettazione e modellizzazione numerica, GIS,…), linguaggi di Programmazione in Cloud, database, altro;

B) (COMPONENTE FACOLTATIVA) SERVIZI PER LO SVILUPPO E L’AVVIO DI ATTIVITÀ DI E-COMMERCE

SPESE AMMISSIBILI:
a) Spese a canone periodico o a consumo, per un periodo massimo di 12 mesi solari dalla stipula del relativo contratto, per l’utilizzo in modalità Cloud Computing di servizi digitali;
b) Spese per l’acquisizione di servizi necessari ai fini dello sviluppo e dell’avvio di attività di e-commerce (consulenze, spese di attivazione, canoni, etc…).

CONTRIBUTO: l’ammontare complessivo delle spese ammissibili non potrà essere inferiore ad € 5.000,00 né superiore ad € 30.000,00. Il contributo è a fondo perduto nella misura del 70% della spesa ammissibile e concesso in regime di aiuto “de minimis”.

*

SCADENZA DOMANDA: ore 10:00 del 24 Maggio 2017.

*

Scarica il bando: Bando_Sportello_2017

 

Il nostro Staff è a vostra completa disposizione per adesioni e compilazione domande.


Per informazioni, contattare la Segreteria Corsi al numero 075/5755592 oppure scrivere a info@pcsnetumbria.it