Cosa puoi fare con 100 euro da spendere in Facebook Ads

Businessman with pink piggy bank and coin

Cosa puoi fare con 100 euro da spendere in Facebook Ads

Non sempre si dispone di un budget adeguato per le inserzioni a pagamento su Facebook. Spesso le attività locali non hanno grosse somme da investire in campagne sui social media, capita che anche aziende più strutturate non capiscano che l’era di Facebook e degli altri social media come strumenti totalmente gratuiti, è finita: sono paid media a tutti gli effetti!

Cosa potremmo fare con soli 100 euro al mese da investire in Facebook Ads? Dobbiamo essere molto bravi ad ottimizzare questi piccolo budget, sfoderare tutte le nostre tattiche per riuscire comunque a raggiungere piccoli, ma soddisfacenti risultati.

Facile fare i numeri con i grandi investimenti, ma con soli 100 euro?

Vediamo insieme come spremere al meglio il nostro piccolo budget.

 

Sfrutta i contenuti che hanno già ottenuto buone performance sulla tua pagina

Quando hai solo 100 euro a disposizione per le tue Facebook Ads, creare inserzioni nuove potrebbe costarti davvero troppo in termini di risorse.

A questo punto, un buon consiglio è quello di tener monitorati i tuoi post nelle 24h successive alla pubblicazione. Considera i contenuti che già organicamente hanno ottenuto buoni risultati: significa che sono interessanti per il tuo potenziale pubblico. Probabilmente, se verranno anche sponsorizzati, potranno riscuotere maggior interesse tra i tuoi utenti e quindi ricevere interazioni.

Una volta che hai selezionato i tuoi post migliori, alloca parte del tuo budget e trasformali in inserzioni!

Ricorda, meglio non utilizzare il pulsante ‘Metti in evidenza’ direttamente presente sotto al post, ma partire dal pannello gestione inserzioni e selezionare l’obiettivo ‘interazione’. Avrai maggiori opzioni per personalizzare la tua inserzione e ottimizzarla al meglio.

No Comments

Comments are closed.